Archivi categoria: Esperienze di compravendita

Le tue esperienze di compravendita di immobili, con e senza agenzia

Casa nuova o usata

Casa nuova o usata: quale conviene acquistare?

Casa nuova o usata: quali sono i parametri da valutare.

Per scegliere se acquistare una casa nuova o usata il prezzo è uno dei parametri da valutare.

La cifra da destinare ad un acquisto dal costruttore è sicuramente maggiore rispetto a quella per una casa usata, su cui comunque, anche se il prezzo di acquisto è inferiore, vanno considerate le eventuali spese di ristrutturazione.

Acquisto di una casa nuova

Acquistando una casa nuova si ha la possibilità di modificare gli spazi e scegliere i materiali, secondo i propri desideri, in fase di costruzione potendo così personalizzarla al meglio. Si ha la garanzia decennale sui difetti ed i vizi di costruzione. In alcuni casi è più facile accedere al credito essendo il mutuo già richiesto dal costruttore. Continua a leggere

buon momento

Buon momento per comprare casa

E’ un buon momento, chi ha intenzione di comprare casa si affretti.

Permangono tutte le condizioni del buon momento che rendono conveniente l’acquisto:

  • calo dei prezzi
  • una ampia offerta
  • mutui al minimo storico
  • disponibilità delle banche.

Anche se poi qualche condizione potrebbe perdersi per strada tutto sommato l’acquisto sarà ancora conveniente.

Il 2017 potrebbe esser un anno favorevole per fare un buon affare, ma già dai primi mesi bisogna avere le idee chiare su ciò che si intende acquistare.

Analisi del mercato immobiliare

Il mercato immobiliare negli ultimi anni ha dovuto fare i conti con una crisi lunga otto anni che ha frenato le nuove costruzioni.
Il risultato è che il nuovo in vendita è in gran parte stato costruito anni fa e ancora invenduto. Un quantitativo si sta riducendo arrivando a 90.500 unità contro le 118.400 unità nuove di fine 2014. Nel 2012 le nuove unità sul mercato erano circa 150.000. Tra il 2005 e il 2007, quando la crisi era lontana, i numeri arrivavano fino a quasi 200.000.

Condizioni prezzi: il riferimento è al mercato medio dove rispetto al 2016 i valori non scenderanno ancora. Gli annunci nelle vetrine delle agenzie immobiliari rivelano prezzi stabili. E’ sufficiente avviare una trattativa seria per ottenere sconti.  La grande offerta del nuovo edificato nelle periferie , invenduto da qualche tempo, porta a riduzioni anche del 25%.

Condizioni offerta: Cartelli ovunque e vetrine immobiliari piene di inserzioni rivelano che il mercato è pieno di offerte. Una oculata selezione sui fattori qualitativi dell’immobile e sul prezzo permetteranno una scelta di sicuro interesse. Non lasciarti affascinare solo dal prezzo particolarmente vantaggioso.

Condizioni tassi mutui: non sono mai stati così bassi poco più del 2% il variabile, attorno al 5% il fisso. Le banche ricche di liquidità pronta ad esser impiegata, ma solo a favore di clienti che hanno posizioni solide.

agente immobiliare professionale

Agente immobiliare professionale

Perché servirsi di un agente immobiliare professionale?

Serve un agente immobiliare professionale che segua precise regole di trasparenza sempre aggiornato alle numerose disposizioni legislative e fiscali, per concludere un contratto di compravendita a regola d’arte.

Rivolgersi a un’agenzia immobiliare per comprare casa significa affidarsi ad un professionista che agisce con trasparenza e offre assistenza fino all’effettiva conclusione del contratto. Per svolgere questo compito, l’Agente Immobiliare professionale che ha ricevuto l’incarico deve seguire tutta una serie di operazioni per arrivare ad offrire al cliente una visione chiara dell’affare.

Deve poter fornire al venditore:

Continua a leggere